Caso Ruby, legale Coppi: Sentenza oltre mie più rosee previsioni

Milano, 18 lug. (LaPresse) - La sentenza di assoluzione di Silvio Berlusconi per il caso Ruby è una decisione "che va oltre le mie rosee previsioni". Questo il commento del professor Franco Coppi, difensore di Silvio Berlusconi con Filippo Dinacci, dopo che il collegio presieduto da Enrico Tranfa ha deciso di assolvere l'ex premier per il reato di concussione "perché il fatto non sussiste" e per prostituzione minorile "perché il fatto non costituisce reato", escludendo quindi da parte di Berlusconi il dolo. In pratica, anche se ci fosse stato un rapporto sessuale con Ruby, non essendo l'ex Cavaliere a conoscenza che era minorenne, non avrebbe commesso alcun reato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata