Caso Ruby, Iris Berardi si ritira come parte civile

Milano, 21 giu. (LaPresse) - Gli avvocati di Iris Berardi, una delle 'Olgettine', hanno depositato la revoca della sua costituzione a parte civile nel processo a carico di Nicole Minetti, Lele Mora e Emilio Fede per induzione e favoreggiamento della prostituzione anche minorile. Lo ha detto la presidente Anna Maria Gatto all'inizio dell'udienza di oggi. Dopo il ritiro di Barbara Guerra, rimangono come parte civile le due 'miss' piemontesi Ambra Battilana e Chiara Danese e la modella di origine marocchina Imane Fadil, che nel corso della scorsa udienza ha chiesto un risarcimento di 2 milioni di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata