Caso Ruby, Fede: Non mi piaceva, era brutta e aveva un cattivo odore

Milano, 3 dic. (LaPresse) - Ruby "non mi piaceva, era brutta e aveva cattivo odore". Lo ha detto, nel corso della sua testimonianza nel processo Ruby a carico di Silvio Belusconi, l'ex direttore del Tg 4 Emilio Fede. "Ero incuriosito in senso negativo da questa ragazza - ha detto Fede - l'ha trovata brutta e aveva un cattivo odore. Quando si è esibita e ha fatto la danza del ventre, non mi è piaciuta". Quanto alla vera età della ragazza, Fede ha detto di non "averla mai saputa". "Lei diceva di avere 24 anni e - ha aggiunto - sicuramente poteva dimostrarli. Non ricordo quando lo disse, ma forse già in quella prima serata" del 14 febbraio 2010 ad Arcore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata