Caso Ruby, Fede: Acciderbola, mai l'avessi incontrata

Roma, 24 giu. (LaPresse) - "Io non ho mai assistito a vicende sessuali di nessun genere" alle cene di Silvio Berlusconi. Lo ha detto Emilio Fede, intervistato da Enrico Mentana su TgLa7, commentando la sentenza sul caso Ruby. "Io quella ragazza - ha spiegato - l'ho vista al concorso di bellezza. Acciderbola, mai ci fossi andato. L'ho vista là e l'ho rivista ad Arcore. Lei mi ha detto 'noi ci siamo già conosciuti, si ricorda di me?'. Io mi sono girato dall'altra parte e ho detto a bassa voce 'ma chi l'ha invitata?'. Si può mai pensare che sulle invitate alle cene a casa del premier si chiedesse l'età?".

"Quello che sento dentro di me umanamente - ha aggiunto Fede - c'è il dispiacere che un uomo come Silvio Berlusconi, che rappresenta una parte del Paese, debba subire una tale mortificazione. Anche se l'opinione pubblica comincia ad averne i cosiddetti di questa storia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata