Caso Ruby, Emilio Fede: Non ho portato io la ragazza ad Arcore

Milano, 3 dic. (LaPresse) - L'ex direttore del Tg 4 Emilio Fede, nel corso della sua testimonianza al processo Ruby a carico di Silvio Berlusconi, ha raccontato di non aver portato lui per la prima volta la giovane marocchina ad Arcore. "Io l'ho vista solamente ad Arcore il 14 febbraio 2010 - ha detto Fede rispondendo alle domande del legale di Berlusconi, Niccolò Ghedini - Questa persona non è certamente venuta ad Arcore con me". Fede ha tenuto a precisare di aver visto Ruby solo ad un concorso di bellezza a Letojanni l'estate precedente, ma di non aver avuto "alcun contatto telefonico con lei" ne prima del 14 febbraio 2010, quando la giovane andò per la prima volta Ada Arcore, né succesivamente. "Non ho mai visto Karima", ha ripetuto più volte. "Quando l'ho vista ad Arcore non sapevo chi fosse - ha spiegato fede in aula - lei si è avvicinata e mi ha chiesto 'si ricorda di me?' E io le ho detto di no. E lei mi ha risposto: 'Sono quella ragazza egiziana che ha partecipato al concorso di cui lei ha fatto parte della giuria'" . A questo punto Ghedini ha domandato a Fede se se la fosse ricordata e lui ha risposto "no".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata