Caso Ruby, condanna Berlusconi domina siti della stampa estera

Roma, 24 giu. (LaPresse) - La condanna di Silvio Berlusconi a sette anni di reclusione e all'interdizione perpetua dai pubblici uffici campeggia nelle aperture della stampa internazionale, soprattutto europea. 'Rubygate: Berlusconi condannato a sette anni di carcere' è il titolo della prima notizia sul sito del quotidiano francese Le Monde, mentre il britannico Independent titola 'Colpevole: Berlusconi condannato a sette anni di prigione'. Un titolo simile per la prima notizia del sito del quotidiano spagnolo El Pais, 'Berlusconi condannato a sette anni di carcere e interdetto a vita', mentre il britannico Guardian scrive 'Berlusconi colpevole nel processo sulla prostituzione'. 'Sette anni di carcere per Berlusconi' è la prima notizia sulla pagina web del tedesco Frankurter Allgemeine Zeitung e la Bbc scrive 'Berlusconi condannato nel processo sullo scandalo sessuale'.

Meno risalto alla notizia danno invece i quotidiani d'oltreoceano: il New York Times ha inserito nella sezione 'Altre notizie' della homepage l'articolo intitolato 'Berlusconi colpevole di accuse nello scandalo sessuale' ed è quasi identico il titolo del Washington Post. Più esplicito invece il quotidiano brasiliano Folha de S. Paulo, il quale titola 'Berlusconi condannato a sette anni di prigione per sesso con adolescente'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata