Caso Ruby, Boccassini chiede 6 anni per Berlusconi

Milano, 13 mag. (LaPresse) - Sei anni di reclusione, oltre all'interdisione perpetua dai pubblici uffici e a sei anni di interdizione legale. E' la richiesta di condanna avanzata dalla pm Ilda Boccassini per Silvio Berlusconi nell'ambito del processo Ruby. "Il giorno in cui il palazzo di giustizia in questa aula ho visto l'assembramento di persone che volevano a tutti i costi che fosse aperta un'aula, che è stata chiusa giustamente per motivi di sicurezza, non riuscivo a capire le ragioni per le quali dei rappresentanti delle istituzioni hanno invaso il palazzo di giustizia", ha detto il pm, concludendo la requisitoria al palazzo di giustizia di Milano, sottolineando di essersi "sentita smarrita" quel giorno di fronte alla situazione. "Abbiamo risposto con le carte processuali - ha aggiunto ancora - e siamo consapevoli che nonostante gli attacchi che possiamo ricevere quello su cui possiamo essere giudicati è il nostro rigore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata