Caso Ruby, Berlusconi: Tutte forzature e falsità, povera Italia

Roma, 13 mag. (LaPresse) - "Non mi è stato possibile ascoltare la requisitoria. Ho letto le agenzie. Che devo dire? Teoremi, illazioni, forzature, falsità ispirate dal pregiudizio e dall'odio, tutto contro l'evidenza, al di là dell'immaginabile e del ridicolo. Ma tutto è consentito sotto lo scudo di una toga. Povera Italia". E' il commento di Silvio Berlusconi alla richiesta di sei anni di reclusione a suo carico avanzata dal pm Ilda Boccassini. Lo si apprende da una nota del Pdl.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata