Caso Ruby, Alfano: Ho invitato Berlusconi a tenere duro

Roma, 24 giu. (LaPresse) - "Ho invitato" Silvio Berlusconi "a nome del nostro movimento politico, a tenere duro e ad andare avanti a difesa dei valori, degli ideali e dei programmi che milioni di italiani hanno visto incarnati in lui". Lo afferma il segretario politico del Pdl e ministro dell'Interno, Angelino Alfano, dopo la sentenza sul caso Ruby, che ha condannato il Cavaliere a sette anni di reclusione e all'interdizione perpetua dai pubblici uffici.

"Ho appena chiamato il presidente Silvio Berlusconi - ha aggiunto - per manifestargli la più profonda amarezza e l'immenso dolore di tutto il Popolo della Liberta', per una sentenza contraria al comune senso di giustizia, al buon senso e peggiore di ogni peggiore aspettativa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata