Caso Regeni, Fico: "Italia lasciata sola, Juncker concorda con noi"

"Sono contento di aver potuto affrontare con il presidente della Commissione europea il caso di Giulio Regeni. L'Italia troppo spesso è stata lasciata sola dall'Europa. E Juncker ha concordato con me su questo punto". Così il presidente della Camera Roberto Fico da Bruxelles. "La verità su Regeni - ha aggiunto - non è una questione bilaterale fra Italia e Egitto, ma qualcosa che appartiene a tutti e che riguarda l'Europa stessa nel suo essere una comunità", conclude.