Caso Lusi, Rutelli: Affronteremo a viso aperto la vicenda

Milano, 31 mar. (LaPresse) - Il Terzo Polo "sta affrontando a viso aperto e con decisione" la vicenda dell'ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi "che ha rubato per sé" e non per il partito. Lo sottolinea Francesco Rutelli, presidente nazionale Api, a Milano per partecipare al primo congresso regionale del movimento. "Da questa vicenda usciremo bene - aggiunge Rutelli - e recupereremo tutte le somme che sono state sottratte". Il leader dell'Api aggiunge che "sono stati elusi cinque livelli di controllo" e i vertici del partito non si sono accorti di nulla. Rutelli spiega anche che "situazioni gravissime come questa non accadono solo in Italia" e cita l'esempio dei conti della Grecia "per i quali stiamo pagando tutti". Il leader dell'Api conferma anche la volontà di collaborare con i magistrati ma preferisce non indicare la data in cui si recherà in procura a Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata