Caso Gregoretti, Salvini: "Verrò assolto"

Il leader della Lega in conferenza stampa dopo il sì al processo: "Ho fatto il mio dovere, difendendo i confini"

Matteo Salvini sicuro dell'assoluzione, per il caso Gregoretti. "Non ci sarà nessuna condanna", dice il leader della Lega, dopo il sì del Senato al processo a suo carico per aver impedito per giorni lo sbarco di decine di migranti dalla nave della Guardia Costiera. E ribadisce: "Ho fatto il mio dovere di ministro, difendendo i confini dell'Italia".