Caso Gregoretti, Salvini: "Conte e Toninelli innocenti come me"

Il leader della Lega da Catania

"Le tre lettere chiave sono 'p-o-i ". Prima ricollochiamo gli immigrati e poi c'è lo sbarco. Io mi rifiuto di dire che Conte e Toninelli sono colpevoli anche loro, sono innocenti anche loro". Lo ha detto Matteo Salvini in conferenza stampa a Catania.