Caso Diciotti, Salvini: "Non lascerò mai morire nessuno in mare"

(LaPresse) Matteo Salvini si difende in Senato sul caso della nave Diciotti: "Noi soccorriamo tutti. Non sarò mai il ministro o l'uomo che lascia morire senza muovere un dito una sola persona nel mare Mediterraneo". Il vicepremier leghista poi sottolinea: "Con questo governo ci sono stati meno partenze, meno sbarchi e meno morti". L'aula di Palazzo Madama vota sul processo al titolare dell'Interno chiesto dal tribunale di ministri di Catania.