Caso Diciotti, Fattori (M5s): "Violenza obbligarci a fare una scelta contro coscienza"

"Illegittimo obbligarci a fare una scelta contro coscienza e contro il programma, l'ho trovato una cosa violenta". Così la senatrice del M5s, Elena Fattori, commenta la posizione del Movimento sul caso Diciotti e sull'autorizzazione a procedere chiesta dal Tribunale dei Ministri per il ministro leghista dell'Interno Salvini.