Casini: A furia di inseguire Grillo lo faremo vincere
"I Cinquestelle vanno contrastati con il buon governo" dice il senatore Udc

A furia di inseguire Grillo lo faremo vincere. L'unica che in Europa resiste è la Merkel, che non fa concessioni ai populisti". Lo dice in una intervista al quotidiano La Repubblica, il senatore Udc Pier Ferdinando Casini. "I cinquestelle - aggiunge - vanno contrastati solo con il buon governo. C'è davvero chi pensa che i problemi della Raggi e le vacanze in Kenya di Grillo servano ad abbattere il Movimento? Magari...".

VOTO? UN HARAKIRI. Sa cosa penso, quando ascolto questa discussione demenziale sul voto anticipato? Che è in atto una sorta di gara di harakiri collettivo" sottolinea il senatore. Gli italiani - aggiunge - hanno di fronte grandi problemi, dalle banche all'immigrazione. E invece nella maggioranza è in atto una discussione brutale o allusiva sul tema della data del voto: è una gigantesca fuga dalla realtà. Se qualcuno pensa che basta fissare le elezioni per vincere, non ha capito che così facendo andrà incontro a una seconda catastrofe, dopo quella del referendum".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata