Carceri, Conte sente Bonafede e ribadisce 'piena fiducia'

Milano, 4 mag. (LaPresse) - Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha avuto un colloquio telefonico con il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, a seguito delle accuse rivolte al guardasigilli dal magistrato Nino Di Matteo. Secondo quanto si apprende, il premier ha ribadito a Bonafede "piena fiducia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata