Carceri, Bonafede: "Il lavoro sia occasione di reinserimento in società"
“La prima cosa che interessa al Governo e al mio ministero è concentrarci sulla situazione di abbandono" delle carceri italiane "e fare in modo che chi è in carcere possa iniziare un percorso di rieducazione che possa reinserirli nella società”, attraverso “il lavoro”. Lo ha detto il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede a Roma, durante la conferenza stampa di presentazione del progetto per detenuti ‘Mi riscatto per Roma’.