Cancellieri: Incontro con il Csm? Nessun problema

Roma, 15 mag. (LaPresse) - "Incontro con il Consiglio superiore della magistratura? Nessun problema". Risponde così il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri, entrando nel carcere romano di Rebibbia parlando delle sollecitazioni che sono giunte al Guardasigilli dal plenum del Csm che ha chiesto il suo intervento sugli "attacchi" alla magistratura in atto in questi ultimi giorni.

"Abbiamo messo in cantiere - ha detto la Cancellieri - già un incontro con il Cms". Il ministro ha raccontato che "il vice presidente Vietti, giorni fa, è venuto da me e io il giorno dopo sono andato da lui. Ci vediamo spesso". La Cancellieri ha riferito, sulle sollecitazione di oggi del plenum, di aver messo in cantiere un incontro con il Csm la cui data non è stata ancora definita. Oltre a parlarne venerdì prossimo in Consiglio dei ministri, Cancellieri assicura che porterà "l'argomento in Parlamento la prossima settimana". "Ritengo - sottolinea - che qualunque programma di attività debba essere portato prima agli organi istituzionali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata