Campidoglio, Raggi a Renzi: Affari con Mafia Capitale? Mica siamo Pd
Botta e risposta a distanza fra la sindaca di Roma e Matteo Renzi

"Affari con Mafia capitale? Mica siamo il Pd". Arriva secca e precisa la replica del sindaco di Roma, Virginia Raggi, alle parole pronunciate dal segretario del Pd, Matteo Renzi, questa mattina a ClasseDem. "I cittadini sanno che quel sistema lo hanno creato loro e noi lo stiamo combattendo - spiega il primo cittadino della capitale -  Il premier quando è in difficoltà - ultimamente capita spesso - prova a distogliere l'attenzione e a cambiare argomento. Forse è nervoso perché si avvicina la data del referendum sulle finte riforme. E i confronti in tv lo vedono in grossa difficoltà. Piuttosto si concentri sul disastro economico del governo, sui dati della disoccupazione giovanile, sulla fallimentare politica estera, sull'emergenza migranti". Poi l'affondo in un Post scriptum: "Attendiamo ancora di sapere cosa ha fatto con i fondi delle cene elettorali con Buzzi. Il PD non crederà mica che l'abbiamo dimenticato?".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata