Campidoglio, Cattoi: Crisi è politica, nessuna stranezza su spese

Roma, 21 ott. (LaPresse) - "Non ci sono strategie dietro le quinte. C'è volontà molto chiara che è stata affermata prima con la visita del sindaco in Procura e poi con la conferenza stampa di ristabilire un po' la verità".

Così Alessandra Cattoi assessore capitolino al Patrimonio risponde a Skytg24 in merito alla possibilità che il sindaco stia ripensando alla decisione di dimettersi. "Perché oggi si parla di politica finalmente - ha proseguito Cattoi - ma fino a una settimana fa si diceva che il sindaco aveva dovuto dare le dimissioni perché c'erano delle cose molto strane sulle sue spese di rappresentanza? Non è vero, non ci sono cose strane sulle spese di rappresentanza. C'è una crisi che è tutta politica". "Perché la politica ha isolato Marino? E' di questo che dovremmo parlare. E' una risposta che va data ai cittadini romani che hanno eletto liberamente un sindaco. Un problema di confronto va fatto non solo in contesto politico ma in un contesto cittadino".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata