Campania, Salvini: Non ha bisogno di cabarettista alla De Luca

Milano, 12 set. (LaPresse) - "La Campania e l'Irpinia non hanno bisogno di un cabarettista. Hanno bisogno di donne e uomini che hanno voglia di lavorare in Regione Campania". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, durante un comizio ad Ariano Irpino (Avellino). "La Campania bella e onesta, per cui il problema non è la Lega ma la camorra, siete voi. Io non dico: votate la Lega e una settimana dopo tutti avranno lavoro, bellezza e ricchezza. No, ieri - ha aggiunto - sono stato in una delle vergogne non campane, ma mondiali: a Giugliano, alle porte di Napoli, dove la gente, i bambini muoiono di tumore per i roghi tossici, perché ci sono tonnellate e tonnellate di rifiuti. Ho visto il video del 2016 di De Luca, che con Renzi, perché si somiglia si piglia, andava lì e diceva: tranquilli, entro due anni, la spazzatura la smaltisco io. È ancora lì più puzzolente, inquinante e mortale di prima", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata