Camorra, Cicchitto(Ncd): Arresto di politico giusto a prescindere? No

Roma, 23 lug. (LaPresse) - "A prescindere dalla colpevolezza o dalla innocenza dei fatti contestati, di fronte a una situazione nella quale sistematicamente viene chiesto l'arresto di parlamentari - oggi è la giornata dell'onorevole Luigi Cesaro - non possiamo far finta di niente e sottostare a una sorta di ricatto insieme psicologico e mediatico per cui è giusto e sacrosanto - a prescindere - l'arresto di un deputato o di un senatore". Lo ha dichiarato Fabrizio Cicchitto (Ncd).

"E per cortesia - conclude Cicchitto - non parliamo poi del fatto che il compito della Camera sarebbe quello di accertare quello di un cosiddetto fumus persecutionis che è ormai diventato una specie di pseudo-concetto impalpabile e inesistente che ognuno può invocare per dare nobiltà a operazioni del tutto opportunistiche".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata