Camici Lombardia, Crimi: Salvini perso occasione per fare cosa giusta

Roma, 27 lug. (LaPresse) - "In questa storia, l'ennesima, che svilisce 10 milioni di cittadini lombardi, non stupisce che il principale sponsor di Fontana, Matteo Salvini, difenda a spada tratta il governatore arrivando a sbraitare contro chi chiede conto, indaga, cerca la verità. E non contento grida anche al complotto, perdendo l'ennesima occasione per fare la cosa giusta". Lo scrive su Facebook il capo politico M5S, Vito Crimi, a proposito dell'inchiesta della magistratura lombarda sul caso dei camici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata