Camera, Vito (Fi): Chiesto di sospendere riforma regolamento

Roma, 14 ott. (LaPresse) - "Ho chiesto oggi alla presidente della Camera, nella riunione della Giunta per il regolamento appositamente convocata, di non proseguire nella discussione della riforma del Regolamento che intende portare avanti. Occorre, infatti, necessariamente attendere la conclusione dell'iter della riforma costituzionale, attualmente all'esame della I commissione Affari costituzionali della Camera, che incide in maniera rilevante sul procedimento legislativo". Lo afferma Elio Vito, componente per Forza Italia della Giunta per il regolamento della Camera.

"E' chiaro - conclude Vito - che in un corretto percorso riformatore, al quale Forza Italia conferma la volontà di dare il proprio contributo, la riforma regolamentare non può che seguire, e non certo precedere, la riforma costituzionale. Oggi, inoltre, non ci sono le condizioni politiche per procedere all'approvazione della riforma del regolamento della Camera, che necessita della massima condivisione parlamentare, essendo invece stata registrata la contrarietà dei principali gruppi di opposizione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata