Camera, terza fumata nera su Consulta

Roma, 5 ott. (LaPresse) - Fumata nera anche nella terza votazione per l'elezione del giudice della Corte costituzionale. Il Parlamento in seduta comune nell'aula di Montecitorio non è riuscito a raggiungere il numero legale di 634 preferenze, i due terzi dei presenti. Sergio Mattarella ha ottenuto 592 voti su 815 votanti. Alle 19 ci sarà la quarta votazione, nella quale il quorum si abbasserà a tre quinti dei componenti dell'assemblea, 571 preferenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata