Camera, leghista fa proposta matrimonio in aula

Flavio di Muro ripreso dal presidente Fico

A volte scoppia la bagarre, a volte scoppia l'amore. Succede a Montecitorio, dove il deputato della Lega, Flavio Di Muro ha fatto la sua proposta di matrimonio direttamente dagli scranni dell'aula. "Abbiate rispetto per quello che sto per dire, per la mia persona e per la vita di un uomo, perché per me questo è un giorno diverso, un giorno speciale, quindi con rispetto presidente non mi rivolgo a lei ma mi rivolgo in tribuna per dire 'Elisa, mi vuoi sposare?'", ha detto tirando fuori una scatolina con un anello e mostrandola. "Deputato Di Muro, capisco tutto, ma non mi sembra il caso", è stata la reprimenda del presidente dell'aula, Roberto Fico, tra gli applausi dei parlamentari.