Camera, approvata mozione Di Gioia su impiego risorse previdenza

Roma, 4 dic. (LaPresse) - Con 326 sì e 7 contrari, la Camera dei deputati ha approvato la mozione riguardante iniziative per l'impiego di parte del risparmio previdenziale per interventi a sostegno dell'economia reale, elaborata dalla Commissione parlamentare di controllo sulle attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale, e presieduta del deputato Psi Lello Di Gioia. "Pensiamo - ha spiegato Di Gioia - che ci sia la possibilità di poter utilizzare anche qui, in questo Paese, le risorse dei fondi pensione e delle cosiddette casse privatizzate, ovvero il secondo e terzo pilastro del settore previdenziale, per investimenti non solo finanziari ma a sostegno dell'economia reale del Paese".

"Per quanto riguarda il regime fiscale delle casse - continua Di Gioia - in Europa esiste il cosiddetto sistema 'esenzione-esenzione-tassazione'. Noi invece qui abbiamo un sistema che è 'tassazione-esenzione-tassazione'. Con la mozione abbiamo fatto in modo che il governo recepisca una posizione che significa fare in modo che le casse non vengano ad essere tassate due volte: nel momento di effettuazione degli investimenti in capo alle casse e nel momento di erogazione della pensione in capo ai lavoratori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata