Calenda difende Boschi: E' molto brava, contro di lei misoginia
Il ministro dello Sviluppo economico in difesa della collega

"Io passo per uno che ha avuto rapporti tumultuosi con il 'Giglio magico', posso dire che la Boschi è molto brava". Assist del ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, intervistato da Minoli su La7, per l'ex ministra delle Riforme Maria Elena Boschi, fedelissima dell'ex premier Matteo Renzi, la cui conferma nell'esecutivo di Paolo Gentiloni come sottosegretario alla Presidenza del Consiglio è stata attaccata da più parti, data la bocciatura del referendum sulla riforma costituzionale che portava proprio il nome della ministra (ddl Boschi). "Io penso che dietro a questo atteggiamento molto critico nei suoi confronti - l'ha difesa Calenda - ci sia anche un po' di misoginia. La Boschi è brava, è molto preparata, fa bene quello che sta facendo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata