Calenda: "Cina partner importante ma deve comportarsi secondo le regole"

"Alla Cina non va concesso un millimetro, è un partner importante ma deve comportarsi secondo le regole". Così l'ex ministro allo Sviluppo Economico Carlo Calenda sui recenti accordi tra Roma e Pechino. Sulle Europee: "Possiamo fare bene, italiani ancora fortemente europeisti".