Calcio, Serie B: Bari travolge Frosinone 4-0 nell'anticipo

Bari, 30 gen. (LaPresse) - Il Bari travolge con un netto 4-0 il Frosinone nell'anticipo della 24/a giornata di Serie B. Un successo che alla compagine pugliese mancava da prima di Natale e che la proietta di nuovo in zona playoff, a -1 dal Pescara ottavo. Prosegue invece la crisi del Frosinone, che incassa la terza sconfitta nelle ultime cinque partite e vede allontanarsi la vetta della classifica. Una partita che ha rischiato di non disputarsi a causa del maltempo che nel primo pomeriggio ha divelto uno dei pennoni di copertura di un settore dello stadio. La squadra di Nicola passa subito in vantaggio con un gol di testa di De Luca su assist da punizione di Galano al 2'. Il Frosinone prova a reagire, ma nel finale di tempo un rocambolesco autogol di Zanon taglia le gambe ai laziali. Al 52' il Bari cala il tris con un rigore cucchiaio di Ebagua concesso dall'arbitro per un tocco di mani di Gori. Per il Frosinone è notte fonda e all'82' ancora Ebagua in contropiede fissa il risultato sul 4-0. Nel finale il Frosinone resta anche in dieci per l'espulsione di Dionisi per proteste contro l'assistente di Manganiello.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata