C.sinistra, Martina: Stop discussioni incazzose sui leader passato

Roma, 21 set. (LaPresse) - "C'è anche la questione dell'unità. La gente mi ferma e dice: 'Ragazzi, voi non ce la fate mai a stare uniti!'. Se ci fermiamo al passato non credo riusciremo a trovare un cammino comune, proviamo a fare un pensiero nuovo: proviamo a fare una nuova agenda comune". Così il segretario del Pd Maurizio Martina alla festa di Articolo1-Mdp, parlando a Roberto Speranza (LeU). "Anche alcune discussioni tra di noi che riguardano sempre il passato vanno superate. Ci vuole una nuova scommessa di un centrosinistra largo e non ci sta che sia ancora lì incazzoso a discutere di quando finirà una leadership e arriverà un nuovo messia. Un pezzo del nostro problema è restare sempre inchiodati lì. Io no, io non ci sto", aggiunge. "Renzi? La partita deve andare un po' più avanti del dibattito sui leader del passato, perché ognuno ha il suo nome. Dobbiamo fare nomi e cognomi?", ha replicato Martina alla platea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata