Bruti Liberati su Berlusconi: Procura non replica a attacchi imputati

Milano, 15 gen. (LaPresse) - Il procuratore di Milano Edmondo Bruti Liberati preferisce non replicare direttamente all'attacco che Silvio Berlusconi che in una intervista rilasciata questa mattina a La7 ha detto che i giudici dovrebbero andare sotto processo e il pm Ilda Boccassini, andrebbe perseguita per aver speso soldi dei contribuenti in un'indagine inutile come il processo Ruby. Bruti Liberati si è limitato a ricordare le parole contenute nel bilancio sociale della procura milanese, presentato a dicembre, in cui si spiega che: "La Procura della Repubblica di Milano si è attenuta alla linea di non replicare ad attacchi che provengano da imputati o da esponenti pubblici. Anche quando (e purtroppo è capitato) apparissero superati i limiti della legittima espressione di opinioni critiche".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata