Brunetta: Monti tecnocrate autoritario, disinformato e pasticcione

Roma, 3 gen. (LaPresse) - "Con le sue parole il prof. Monti svela la sua natura più profonda, che è quella del tecnocrate autoritario, disinformato e pasticcione". Così l'ex ministro della Funzione pubblica, Renato Brunetta, su Twitter, commentando le parole del premier Mario Monti che stamane ha accusato proprio Brunetta di portare il Pdl su posizioni "estreme e settarie".

Brunetta difende poi, sempre su Twitter, il responsabile Economia del Pd, Stefano Fassina, anche lui attaccato da Monti, secondo il quale il segretario del Pd Pier Luigi Bersani dovrebbe "silenziare un po' questa parte del partito che io considero conservatrice". "Intimare il silenzio a qualcuno mentre si ricopre il ruolo del capo del governo ci riporta a tempi bui e dolorosi", scrive Brunetta. "Tutto mi divide - aggiunge - sul piano dei contenuti da Stefano Fassina, ma farò ogni sforzo perché nessuno possa ridurre lui o altri al silenzio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata