Brunetta e Palese (Fi): Taglio tasse? Buone intenzioni non bastano

Roma, 14 ott. (LaPresse) - "Al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che annuncia mirabolanti tagli di tasse, diciamo che non bastano le buone intenzioni: servono le coperture". Così Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, e Rocco Palese, deputato di Forza Italia, in una dichiarazione congiunta. "Per essere onesto con se stesso e con gli italiani - aggiungono -, Renzi dovrebbe dire che le vere coperture sono nelle clausole di salvaguardia, alcune già scritte nella nota di aggiornamento al Def, che comportano tagli lineari, aumento delle accise, aumento dell'Iva e aumento delle imposte indirette, se, come è molto probabile, revisione della spesa, evasione fiscale e Europa non daranno gli effetti sperati".

"E dire - concludono Brunetta e Palese -, come fa il sottosegretario Delrio, che le risorse necessarie verranno dalla spending review, dalla lotta all'evasione fiscale e dalla flessibilità sui vincoli europei, che la Commissione non ci ha ancora accordato, fanno solo sorridere. Gli annunci su coperture virtuali non convincono nessuno. Né l'Europa, né i mercati, né gli italiani. Quegli stessi italiani che in questi giorni sono in coda negli uffici postali per pagare la Tasi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata