Brunetta boccia i certificati antimafia...

Roma, 26 set. (LaPresse) "Si deve semplificare la vita delle famiglie e delle imprese eliminando i certificati inutili, come il Durc e il certificato antimafia. Si possono fare tante riforme che non costano". Così il ministro per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione, Renato Brunetta, risponde alla domanda dei giornalisti sul perché famiglie e imprese devono fornire certificati alla Pubblica amministrazione che li ha già in casa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata