Brexit, Napolitano a Lega: Demagogia chiedere referendum in Italia
Il presidente emerito rigetta la possibilità di una consultazione sull'uscita dall'Ue

"Pura demagogia pensare di chiedere nel nostro Paese il referendum per l'uscita dall'Europa". Così il presidente emerito Giorgio Napolitano, in un'intervista a Rainews24, ha commentato le proposte referendarie avanzate da Lega e 5 Stelle dopo la Brexit. "Considero semplicemente un'aberrazione il referendum inglese, istituto che non è previsto dalla nostra costituzione che saggiamente ha escluso consultazioni popolari sui trattati internazionali", ha aggiunto, "dall'Italia mi aspetto continuità nella tradizione di integrazione e auspico un clima meno stridente rispetto all'esigenza di un Paese che si consolida e non si destabilizza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata