Brexit, Mattarella: Motivo rammarico, ma serve chiarezza

Berlino, 18 gen. (LaPresse) - "La Brexit è motivo di rammaraco per tutti. Noi rispettiamo le decisioni assunte, quelle in corso, quelle che saranno prese, ma sottolineiamo il valore dell'unione e dell'integrazione". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al termine del colloquio con l'omologo tedesco Frank-Walter Steinmeier, al Castello Bellevue a Berlino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata