Brexit, Conte: Se ci chiederanno differimento uscita, sia breve

Roma, 19 mar. (LaPresse) - E' probabile che al Consiglio europeo di questa settimana "ci verrà richiesto un differimento (dell'uscita di Londra dall'Ue), e quello che sicuramente rappresenterò ai partner è che il differimento sia breve: per esperienza, posso dire che se concedi una prospettiva temporale lunga vuol dire differire i problemi, che si presenteranno di nuovo". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso delle sue comunicazioni in vista del prossimo Consiglio europeo, nella sua replica agli interventi dei deputati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata