Bossi: Stop Berlusconi, Alfano premier

Roma, 8 nov. (LaPresse) - "Abbiamo chiesto a Berlusconi di fare un passo di lato". Così il leader della Lega Umberto Bossi, entrando a Montecitorio, risponde ai cronisti che gli chiedono se il premier debba fare indietro. A chi gli chiede se il successore di Berlusconi a palazzo Chigi debba essere Alfano, Bossi ha risposto: "E se no chi dobbiamo mettere? Il segretario del Pd?". A chi gli chiede se oggi l'esecutivo si dimetterà risponde: "Oggi non succederà niente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata