Bossi: Governo va avanti, non è il momento di votare

Roma, 27 ott. (LaPresse) - "Si vota quando sarà il momento, il momento non è adesso. Ora si va avanti". Lo ha detto il leader della Lega Umberto Bossi, parlando con i cronisti all'aeroporto militare di Ciampino. "Se non avessimo risposto nel modo giusto all'Europa - ha spiegato - saremmo andati subito al voto". D'altra parte, ha sottolineato, "ci siamo impegnati, non potevamo mica spaccare l'Europa". Comunque sul fronte delle pensioni, ha aggiunto Bossi, "non cambia niente". Il capo del Carroccio dice di essere "soddisfatto" su questo punto, parlando di una "vittoria della giustizia".

Sulla stesura del testo della lettera, invece, Bossi racconta che "Tremonti si è defilato". Ai cronisti che gli chiedevano se il suo rapporto con il capo dell'Economia fosse cambiato ha risposto: "Io sono amico di Tremonti, ma Berlusconi ha i voti per fare il federalismo, questo non lo dimentico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata