Bossi: Dozzo nuovo capogruppo Camera

Roma, 20 gen. (LaPresse) - Su La Padania di domani Umberto Bossi racconta l'unità ritrovata all'interno del partito dopo giorni di acceso dibattito interno. Al termine di una riunione con i vertici del partito, il segretario federale ha dichiarato in un'intervista al quotidiano che "ognuno ha fatto un passo indietro. Sia Maroni che in fondo è stato danneggiato per la scelta del Movimento (in riferimento al veto sui comizi poi rimosso, ndr ) sia Reguzzoni che pur essendo stato un buon capogruppo ha fatto a sua volta un passo indietro". E al quotidiano del Carroccio Bossi annuncia che a sostituire Reguzzoni capogruppo a Montecitorio sarà Giampaolo Dozzo, "uno che è nella Lega da tanti anni e che aveva fatto bene assieme a Zaia quando era sottosegretario all'Agricoltura". Anche Roberto Maroni, parlando a La Padania, ha confermato che "oggi si è risolta una importante questione sotto la guida di Bossi, grazie al quale è stata trovata compattezza e unità". Al vertice hanno partecipato Roberto Calderoli, Rosi Mauro, Giancarlo Giorgetti, Roberto Cota, Federico Bricolo, Marco Reguzzoni, Andrea Gibelli. Domani in prima pagina del quotidiano, alla vigilia della manifestazione, una grande fotografia con lo stato maggiore del Carroccio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata