Bonaiuti: Manifestazione Pdl non sarà contro la magistratura

Roma, 2 mar. (LaPresse) - "Contrariamente a quanto riportato da alcuni quotidiani che hanno evidentemente forzato frasi del presidente Berlusconi, la manifestazione del Popolo della Libertà del 23 marzo non sarà 'contro la magistratura', ma sarà un'iniziativa politica rivolta al Paese in questo momento di grave crisi". Così in una nota Paolo Bonaiuti, portavoce di Silvio Berlusconi.

"L'obiettivo fondamentale - spiega - è quello di riaffermare, di fronte all'opinione pubblica, i punti principali del nostro programma che hanno portato all'ottimo risultato elettorale. Il Popolo della Libertà sarà perciò in piazza per sottolineare la necessità di una politica della crescita e dello sviluppo, sia dei consumi delle famiglie sia della produzione delle imprese, per contrastare il calo dell'occupazione e la mancanza di prospettive per i giovani e le donne".

"In questa iniziativa politica globale - conclude - rientrerà anche il tema della malagiustizia, alla luce degli accadimenti degli ultimi giorni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata