Bonafede: Riforma intercettazioni è schiaffo a cittadini onesti

Milano, 1 ago. (LaPresse) - La riforma delle intercettazioni "per me è dare uno schiaffo ai cittadini onesti, pensando, dopo tutti gli scandali che ci sono stati, che si possa imbavagliare l'informazione. E tutto questo non ha nulla a che fare con la riduzione dei tempi della giustizia". Lo afferma il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, in una diretta Facebook.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata