Bonafede: No Lega per far saltare prescrizione? A questi giochini non ci sto

Milano, 1 ago. (LaPresse) - Sulla parte della riforma della giustizia che riguarda il processo penale, ieri in Cdm "da parte Lega sono arrivati una serie di no, di certe cose vanno fatte in altro modo. Alla prova dei fatti, però, queste proposte alternative non sono arrivate. Ed è lì che si vede se si vuol far saltare una riforma o dare veramente un contributo per migliorarla". Così il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, in una diretta Facebook. "Peraltro si parla di temi che non hanno nulla a che fare con la riduzione dei tempi del processo penale, come la separazione delle carriere e la riforma delle intercettazioni", sottolinea. "Mi viene quindi il dubbio che l'obiettivo sia far saltare la legge sulla prescrizione che andrà in vigore a gennaio - spiega il Guardasigilli -. Per me è inaccettabile fare giochini di questo tipo sulla carne viva dei diritti delle persone, e mi auguro che non sia questo l'intento".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata