Bonafede: "Entro il 2020 processo civile digitale"

Il ministro della Giustizia da Cernobbio

"Entro il 2020 noi avremo il processo civile che nei tre gradi di giudizio sarà tutto in digitale". Così Alfonso Bonafede parlando a margine del forum Ambrosetti a Cernobbio dove ha dichiarato che "la giustizia rappresenta un elemento decisivo per l’economia italiana oltre che per la tutela dei diritti dei cittadini". "Abbiamo deciso di investire sull’infrastruttura, perché cercare di fare riforme a costo zero non ha mai portato da nessuna parte", ha dichiarato il titolare della Giustizia sottolineando "che c’è stato un investimento forte sulle risorse umane".