Bonafede capo delegazione M5S, Crimi: "Una persona di spessore"

Il capo politico pentastellato soddisfatto della scelta del Movimento

Vito Crimi commenta con soddisfazione l'elezione per acclamazione di Alfonso Bonafede a capo delegazione M5S al governo, dopo il passo indietro di Luigi Di Maio. "E' una persona di spessore, equilibrata e determinata", afferma il neo capo politico pentastellato commentando la scelta fatta da ministri, viceministri e sottosegretari grillini riuniti a Largo Chigi.