Boldrini: Senza Mare Nostrum ecatombe,Frontex faccia salvataggio mare

Roma, 19 ott. (LaPresse) - "Con Mare Nostrum ci sono stati tremila morti, senza, sarebbe stata un'ecatombe. Il mio invito è che ora Frontex metta in campo sufficienti risorse e abbia il mandato di esercitare anche il salvataggio in mare". Così, in un'intervista a La Stampa, la presidente della Camera Laura Boldrini, che ha precisato che "innanzitutto va fissato che i migranti in gran parte sono rifugiati da Eritrea, Siria, Iraq, Palestina... I flussi degli anni 90 sono diventati principalmente richiesta di protezione da guerra, violenza, persecuzione politica", perciò, "finché non si risolveranno i conflitti, i civili continueranno ad arrivare, quindi è lì che va risolto alla radice il problema".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata