Boldrini: "Non mi presterò mai a politica che ringhia e insulta"
"Non ci guadagna nessuno a fare una campagna elettorale piena di fango e di discredito". Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, nel corso della tradizionale cerimonia per lo scambio di auguri natalizi con la stampa parlamentare. "Gli attacchi hanno fatto più male a chi li ha fatti che a me - ha spiegato, riferendosi ai fenomeni di hatespeech che l'hanno coinvolta in prima persona sul web -. Non mi presterò mai a una politica che ringhia e insulta".