Boeri replica a Salvini: "Io mai eletto? Non è vero, è successo sia al liceo che nella squadra di calcio

"Qualche volta sono stato eletto anche io, una volta nel consiglio di classe al liceo e forse anche da vicecapitano nella mia squadra di calcio, quindi forse un po' di diritto di parola ce l'ho". Il presidente dell'Inps risponde con ironia al ministro dell'Interno Matteo Salvini che la scorsa settimana lo aveva attaccato invitandolo a dimettersi dalla carica ricoperta per via delle critiche mosse alla riforma pensionistica voluta dal governo. "È fondamentale che persone che non hanno obiettivi di rielezione possano parlare liberamente ed esprimere valutazioni tecniche, è questo che da' maggiore libertà di giudizio ed è questo merito delle autorità indipendenti", ha aggiunto Boeri.